L’amicizia non deve stare in mano alle femmine

Comunque dovremmo togliere l’amicizia da mano alle femmine.

Che poi sarebbe meglio togliere da mano alle femmine la maggior parte delle attività umane, ma l’amicizia è una cosa più delicata.
Andando via resti da solo, la solitudine ti fa pensare a chi e cosa sono gli amici (ed è la base fondamentale dell’amicizia, come del campare bene, secondo me: si dovrebbe vivere soli).

Non riesco a capire bene questa cosa del “coltivare i rapporti”, e solo quest’espressione mi reca turbamento. Possono passare pure settant’anni senza vedere una persona, si è ‘n amico e sai chi è puoi sapere anche cosa ha fatto e come ha vissuto, anche se non lo hai sentito più. Perché è un amico, vive insieme a te, fa parte di te, vi accompagnate sempre, anche quando l’amico non c’è più. Il resto sono dati parziali, quelli che puoi conoscere bevendo insieme un caffè, quelli che interessano alle femmine, con la futilità della chiacchiera e del fattariello raccontato per passare il tempo. Questa è moda, non è amicizia. Sono scuse e medicamenti per non guardare in faccia le cose. Chiacchiere.

Passa tanto tempo, o succede un intoppo. Non siamo più amici. Troppo facile. Le femmine sono libere di fuggire e di lamentarsi; l’amico non scappa e interviene subito, senza fiatare e senza vanità. Perché è ‘n amico.

Se vuoi vincolare l’amicizia alle leggi del tempo e della società, è meglio che ti inizi a circondare di una finta e anonima compagnia, così che potrai cambiare le persone all’occorrenza, senza che faccia alcuna differenza tra loro e un oggetto, perché potresti stare molto male dopo, quando qualcuno prenderà la sua via. L’amicizia è una cosa più seria.
Nemmeno la Morte la può disturbare. Più terribile e pericoloso è il banalizzare le cose. L’amicizia non è una cosa banale. Non può essere offesa da usi e costumi, dagli anni e dal tempo. È una cosa a sé, tra le più importanti e solenni.

Se sei un amico non chiedere di vederci per un caffè.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...